Il primo compleanno di tuo figlio

Dopo notti insonni, pappine lanciate in aria, pannolini puzzolenti e lacrime da coliche, è finalmente arrivato il primo anno del tuo bambino!

Organizzare la sua prima festa di compleanno è l’occasione giusta per lasciare un buon ricordo, passare una giornata in compagnia della propria famiglia e concludere degnamente il primo anno da genitori.

Ma cosa organizzare? Puntare tutto sulla sorpresa, sulla grandezza o sulla semplicità?
La prima regola da ricordare è che tuo figlio ha solo un anno, un carattere ancora da formare e tendente all’innervosirsi perciò è bene ponderare bene sul tipo di organizzazione e scegliere le cose più easy. Per trovare simpatici spunti per le tue frasi di compleanno puoi guardare su auguri di buon compleanno.
Stilare una lista degli invitati è il primo passo, invitandoli telefonicamente o con una simpatica cartolina così da fornire un promemoria per la festa.
La location ideale è la propria casa, ambiente familiare e conosciuto per il bambino ma se gli invitati superano le dieci unità e non avete una grossa sala o un giardino ampio è bene spostare il tutto in un locale consono. Una pizzeria, un ristorante o un asilo nido che offre questa tipologia d’evento.

Le feste a tema fanno sempre piacere ma dipende se ci sono molti invitati piccoli. In questo caso si potrebbe semplicemente preparare delle maschere Disney da far indossare durante la serata, altrimenti si corre il rischio di ottenere un effetto carnevalesco.
La durata ideale della festa è di un paio d’ore, i bambini si stancano presto e correresti il rischio di vederlo addormentato per la grande maggioranza del tempo o peggio, urlante perché cerca di addormentarsi ma non ci riesce.
Un modo per allestire il luogo del compleanno è comprare festoni e palloncini colorati, sono economici e riescono sempre a dare un aspetto gioioso. Alcuni decidono di acquistare un gonfiabile molto grande con cui i bambini possono divertirsi durante la festa.
Anche assumere degli animatori in costume può essere utile alla buona riuscita del party, ma solo se i bambini sono abbastanza grandi, altrimenti potrebbero spaventarsi.
Preparate una lista regali per le mamme che ve lo chiedono. Regalare qualcosa ad un bambino di 1 anno è sempre difficile e le ospiti potrebbero temere di donare qualcosa di non gradito o inutile.

In questi casi è meglio non avere timore e dire chiaramente cosa piace a vostro figlio, così da ricevere regali graditi e funzionali. Alcune mamme optano per la beneficenza mentre altre fanno partecipare gli ospiti ad una quota di organizzazione per sopperire alle spese alimentari.
Qualsiasi cosa tu decida di fare è bene avvertire preventivamente e non pochi giorni prima dell’evento.
E tu cosa regalerai al tuo bambino?
Sì ai giochi intelligenti con cui stimolare la mente avida di conoscenza del tuo bambino.
Sì ai giochi funzionali per formare le attività motorie.
Sì ai ricordi che durano nel tempo, come un fotografo che scatta foto prima e durante il compleanno e che stampi il tutto in un bellissimo libro fotografico che farà parte dei ricordi di famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *